Indagini proteomiche nella medicina personalizzata


La proteomica è una scienza consolidata utilizzata nel campo della ricerca. Anche nei campi clinici le sue applicazioni stanno crescendo. Le applicazioni cliniche sono principalmente focalizzate su:

  1. Dosaggio di quantificazione di anticorpi o altre proteine ​​di interesse clinico;
  2. Determinazione delle mutazioni aminoacidiche e correlazione con le malattie (es: determinazione delle modifiche dell’emoglobina).

Per quanto riguarda il punto 1, i dosaggi possono essere eseguiti utilizzando diverse tecnologie (ad es. ELISA, RIA, spettrometria di massa). I kit ELISA dominano il mercato grazie alle elevate prestazioni e alla semplice procedura di preparazione del campione. La tecnologia della spettrometria di massa (MS) richiede un’elevata competenza tecnica, ma lo sviluppo di metodi di dosaggio è più semplice rispetto agli altri approcci. La MS fornisce anche accuratezza e precisione di quantizzazione più elevate.

La MS è particolarmente adatta per il punto 2. L’identificazione della mutazione proteica può essere ottenuta utilizzando un database certificato contenente le sequenze di proteine. Uno dei più usati è Uniprot. Questo è un database globale di proteine. Le proteine sono classificate e schedate in base alla tassonomia. Sono presenti database più selettivi per diagnosi cliniche specifiche.

Negli ultimi anni sono state sviluppate piattaforme MS equipaggiate con kit per la preparazione dei campioni, dispositivi spettrometrici di massa e sistemi di elaborazione dati dedicati. L’avvento di queste piattaforme porterà potentemente ad aumentare fortemente le applicazioni cliniche della MS.

 

Leave a Reply